UPT - Marketing e commercio internazionale - Trento

Il Tecnico Superiore per il Marketing e il Commercio Internazionale (M&CI) è un percorso progettato e gestito da Università Popolare Trentina (UPT) e rientra nell'’Alta Formazione Professionale, il sistema trentino di formazione terziaria non accademica della Provincia autonoma di Trento, equiparato al sistema nazionale degli Istituti Tecnici Superiori (ITS).

Il tecnico M&CI opera per ampliare all’estero il mercato delle imprese, individuando e promuovendo prodotti/servizi e valorizzando il made in Italy. Collabora nelle attività di pianificazione, realizzazione e controllo del piano di marketing e di comunicazione, sia a livello nazionale che internazionale. Sviluppa e attua programmi di organizzazione degli eventi. Supporta le imprese nelle scelte strategiche, nelle applicazioni di tecniche e nell’uso di tecnologie per la definizione e l’attuazione di progetti di e-commerce.

Il corso prevede 3000 ore di attività in 2 annualità (1500 ore all’anno) e si articola in 18 unità formative, di cui 16 svolte in aula/laboratorio e 2 in azienda per il praticantato.


Nel primo anno prevale la formazione formale con 12 unità formative sviluppate attraverso 552 ore di lezione, 504 ore di studio e counseling, 214 ore di autoformazione assistita e 300 ore di tirocinio in Italia o all’estero.


Nel secondo anno le unità formative sono 6 per consolidare con un lungo praticantato la preparazione specifica, e specializzarsi in un ambito o settore di particolare interesse. Le attività si declinano in 294 ore di lezione, 236 ore di studio e counseling, 71 ore di autoformazione assistita e ben 900 ore di tirocinio.


Alcune unità formative sono sviluppate in inglese e tutte prevedono delle attività pratiche.

Le valutazioni delle Unità formative vengono formulate attraverso gli esiti degli esami orali, effettuati al termine delle attività, e prendono in considerazione le valutazioni in itinere relative all'active learning.

Il Praticantato è l’attività formativa svolta in aziende italiane e non solo, della durata complessiva di 1200 ore, ossia il 40% della durata del percorso.

Le 1200 ore di tirocinio sono suddivise in 2 unità formative: UF12 Praticantato 1 (300 ore) e UF18 Praticantato 2 (900 ore) e si differenziano per:


PRATICANTATO 1: è un’esperienza che si svolge nel secondo semestre del primo anno del percorso, quando si sono maturate le competenze tecnico-professionali di base, per iniziare ad agirle in contesti reali e preferibilmente in contesti stimolanti per il potenziamento delle competenze trasversali. Per questo motivo il Praticantato 1 viene effettuato preferibilmente all’estero, in paesi anglofoni e germanofoni, o in aziende partner.

I goal del Praticantato 1 sono:

  • la costante evoluzione del marketing e del commercio in relazione alla digitalizzazione;
  • la conoscenza di prodotti/servizi in relazione al commercio con mercati nazionali e stranieri;
  • la valorizzazione del Made in Italy;
  • l’utilizzo di una pluralità di canali e linguaggi comunicativi;
  • l’operare in team;

 

PRATICANTATO 2: questa seconda esperienza si effettua nel secondo anno ed inizia con un intervento di self marketing per promuovere le capacità di autocandidatura. Gli studenti diventano promotori di sé stessi: sviluppano c.v. e modalità di presentazione adeguate alle posizioni e agli interlocutori, individuano l'azienda e la contattano per il colloquio conoscitivo.

La scelta dell'azienda è frutto di un’attenta analisi e di una strategia d’intervento maturata con il tutor.

Le attività che si effettueranno durante le 900 ore di tirocinio consentiranno di rafforzare le competenze del percorso in un settore o in ambito professionale specifico, e di operare con autonomia nei seguenti processi lavorativi:

  • pianificazione, realizzazione, implementazione e controllo del piano di marketing nazionale ed internazionale;
  • pianificazione e gestione della vendita diretta sui mercati nazionali ed internazionali, e della vendita on-line di prodotti Made in Italy;
  • organizzazione e gestione di eventi.

La peculiarità del percorso e la sua efficacia trovano origine nella centralità dello studente, che è protagonista del proprio apprendimento, e nel team working, infatti:


M&CI è un corso student oriented perché pone particolare attenzione alla definizione, allo sviluppo e all’implementazione del percorso di ogni studente attraverso un costante supporto dello staff e, in particolare, del tutor.

Il tutor dell'apprendimento affianca lo studente nelle scelte fondamentali per valorizzare ogni esperienza e nel definire delle strategie per potenziare e specializzare la preparazione. Questo accompagnamento permette di sviluppare i talenti di ciascuno e prepara ad affrontare il cambiamento con capacità e serena determinazione.


Le lezioni, dinamiche e di tipo laboratoriale, sono articolate in vari momenti. I docenti, partendo da introduzioni teoriche supportate da collegamenti a casi reali e dalle loro esperienze, passano ad affrontare dei case study e, attraverso delle simulazioni, conducono gli studenti a sviluppare dei project work su casi reali. Questo approccio graduale e pratico permette di sviluppare concretamente le abilità necessarie ad affrontare il team working e promuove un’interazione responsabile ed efficace tra studenti e formatori (esperti o consulenti del settore), ma anche tra studenti e aziende.

I project work, se inizialmente si applicano a casi aziendali esemplari e in modo individuale, via via si occupano di aziende significative per il territorio e per il settore, con le quali si instaura una fattiva collaborazione. Parallelamente, si passa dalla gestione individuale dei project work a quella strutturata in piccolo gruppo, fino a situazioni più complesse con l’intero gruppo-classe organizzato in diverse aree funzionali.

Tutti gli elaborati prevedono delle presentazioni dei progetti al gruppo-classe, durante i vari step e alla fine dell’elaborato, avvalendosi di supporti visivi e altre forme di comunicazione sviluppate con strumenti digitali, e utilizzando la lingua inglese quando previsto.

Anche gli strumenti di comunicazione e informazione di M&CI (sito, social, brochure, slide ecc.) rappresentano la palestra attraverso la quale esercitare le abilità e le conoscenze acquisite nelle varie unità formative per arrivare pronti al Praticantato.


M&CI denomina Active learning questo mix di metodologie e attività che concorrono al graduale sviluppo e potenziamento di tutte le competenze fondamentali per il marketing e per il commercio internazionale, incluse quelle comunicative, relazionali, strumentali e linguistiche.

M&CI vanta nella sua partnership associazioni di categoria, aziende di vari settori e dimensioni e agenzie specializzate. Vi sono anche Istituti d’istruzione secondaria con percorsi in ambito economico ed Università con indirizzi giuridici, economici e di tecnologie dell’informazione.

I partner sono soggetti interessati a vario titolo e la loro costante collaborazione, garantita anche dalla presenza di un rappresentante della partnership all’interno del Consiglio di Corso, è fondamentale per assicurare un costante aggiornamento dei contenuti del percorso con la conseguente ricaduta positiva sul mondo del lavoro.


Le aziende partner costituiscono un’importante rete di contatti per i due periodi di Praticantato: effettuano colloqui con gli studenti per migliorare la loro capacità di presentazione ma anche la consapevolezza sulle posizioni e sulle attività possibili in relazione all’organizzazione aziendale, collaborano nell’orientare gli studenti verso ambiti specifici e propongono nuove aziende per ospitare i tirocinanti.

Non ultimo, i partner mettono a disposizione i propri esperti per la formazione, ospitano dei tirocinanti e agevolano l’inserimento lavorativo favorendo i collegamenti tra i diplomati e la loro rete di contatti.

Chi gestisce il Tecnico superiore per il marketing e il commercio internazionale di Trento?

Le testimonianze dei Diplomati MeCI

PERCHÈ scegliere M&CI?

Gli studenti di M&CI provengono da esperienze di studio e di lavoro diverse: alcuni accedono dopo il diploma di stato dell’Istruzione secondaria, altri dal sistema accademico delle Università italiane, altri da esperienze coerenti e non effettuate in aziende italiane e straniere. Al termine del percorso tutti concordano che M&CI è stata una straordinaria opportunità per il proprio futuro e, con orgoglio e senso di appartenenza, partecipano agli eventi di orientamento e di promozione del percorso, portando la loro storia e la testimonianza del loro cambiamento.

Alcune esperienze sono consultabili attraverso le video testimonianze riportate nello Stand di M&CI. Molte altre sono disponibili in Instagram e contattando direttamente gli studenti attraverso i canali Social di M&CI, oppure partecipando ai Meet M&CI riportati nelle news del sito https://mci.tn.it



Dicono di noi ....

Gli studenti di M&CI ripensando ai loro percorsi di vita, ai motivi della loro scelta, alle esitazioni rispetto alla formazione terziaria non accademica e al timore di non essere adeguati a questo percorso, hanno definito i punti di forza per i quali risceglierebbero ancora questo percorso:


  1. Percorso Student Oriented;
  2. Metodologie attive, Case study, Project work individuali e di gruppo, ecc.;
  3. Praticantato 1 e Praticantato 2 al termine delle attività del 1° e del 2° anno;
  4. Praticantato 1 con la possibilità di effettuarlo all’estero: in Irlanda o in Germania;
  5. Alcune unità formative strategiche effettuate interamente in lingua inglese (lezioni, attività, verifiche ecc.);
  6. Tutor di supporto all’apprendimento e alla personalizzazione del percorso;
  7. Docenti sono professionisti che operano nello specifico ambito disciplinare, non solo in ambito locale, e hanno anche esperienze come professori universitari, consulenti, esperti senjor ecc.;
  8. Un team affiatato e sempre disponibile.

Condividi